VOLONTARI INSIEME A VOI

Con questo progetto l’AVO intende offrire agli alunni, mediante la realizzazione di un elaborato grafico, la possibilità di essere volontari AVO per un giorno donando (simbolicamente e attraverso il proprio elaborato) a ciascun malato un sentimento o un gesto di solidarietà.
Gli elaborati degli alunni vengono consegnati dai volontari AVO ai degenti dei reparti ospedalieri in cui opera la nostra associazione in occasione della successiva Giornata Mondiale del Malato che si celebra l’11 Febbraio di ogni anno.

Il nostro progetto è rivolto agli alunni delle Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di 1° grado della città di Reggio Emilia ed ogni anno sviluppa un tema differente:

  • Anno scolastico 2009/2010: la nascita dell’AVO… da un bicchiere d’acqua
    • testo narrativo: “L’aiuola del parcheggio”
    • elaborato grafico: una cartolina
  • Anno scolastico 2010/2011: come è bello lavorare insieme… la forza di essere un gruppo
    • testo narrativo: “Michelangelo e l’AVO”
    • elaborato grafico: grafiche per colorare l’ospedale e le case di riposo
  • Anno scolastico 2011/2012: donare gesti d’amore
    • testo narrativo: “Il dono più prezioso”
    • elaborato grafico: una cartolina
  • Anno scolastico 2012/2013: ti offro la mia mano…
    • testo narrativo: “Nonno Guglielmo”
    • elaborato grafico: l’impronta o il disegno della mano per colorare le tue giornate e la tua vita
  • Anno scolastico 2013/2014: con una goccia d’amore tutto può cambiare
    • testo narrativo: “Il mondo in una goccia”
    • elaborato grafico: una goccia d’acqua colorata perché i volontari AVO sono come tante goccioline d’acqua che portano colore alle giornate e alla vita dei malati e degli anziani
  • Anno scolastico 2014/2015: il tuo cuore mi sta a cuore
    • testo narrativo: “Mi sta a cuore il tuo cuore”
    • elaborato grafico: un cuore per dirti che… ti voglio bene (tema scelto in occasione del trentennale dell’AVO di Reggio Emilia)
  • Anno scolastico 2015/2016: ho un fiore per te, per dirti che…
    • testo narrativo: “Ho un fiore per te, per dirti che…”
    • elaborato grafico: un fiore perché le cose belle e preziose vanno condivise
  • Anno scolastico 2016/2017: la mia lettera per te, per dirti che…
    • testo narrativo: “Il mago Alfabeto”
    • elaborato grafico: la lettera del proprio nome perché gli alfabeti più importanti sono quelli dei nostri nomi e dei sentimenti
  • Anno scolastico 2017/2018: ti offro la mia mano…
    • testo narrativo: “Ogni mano lascia un’impronta nel mondo”
    • elaborato grafico: l’impronta o il disegno della mano perché il mondo sarebbe più grigio senza le mani dei bambini e dei ragazzi
  • Anno scolastico 2018/2019: la mia goccia d’amore per te…
    • testo narrativo: “Il Principe Saggio”
    • elaborato grafico: una goccia d’amore perché come ogni filo d’erba ha la propria gocciolina di rugiada che lo disseta, anche per ogni ammalato ci sarà sempre almeno una cosa bella e preziosa, fonte di vita, per cui vale la pena di sperare
  • Anno scolastico 2019/2020: io ti terrò nel cuore…
    • testo narrativo: “Il compito in classe”
    • elaborato grafico: un cuore per dirti che ti voglio bene e ti porterò sempre con me

Agli insegnanti delle Scuole chiediamo di collaborare sostenendo gli alunni nella riflessione sul significato della condivisione e del “prendersi cura” e ad individuare, anche grazie alla lettura del testo narrativo che forniamo, quali sono i gesti e le azioni che possiamo compiere per fare sentire alle persone ammalate e sole che non ci dimentichiamo di loro.

Sul retro del cartoncino (anch’esso fornito dall’AVO), gli alunni – con il supporto e la guida degli insegnanti – potranno creare il proprio elaborato grafico (sul tema specifico del progetto) e, nello spazio dedicato, scrivere un breve pensiero ad accompagnamento. Per la realizzazione dell’elaborato possono essere usati il colore o le tecniche preferite: tempere, pennarelli, pastelli, materiali vari (stoffa, carta di vario tipo, bottoni, sabbia, sale, pasta…).

Le modalità ed i tempi di svolgimento sono i seguenti:

  • presentazione della iniziativa ai Dirigenti Scolastici: entro il mese di Maggio
  • adesione della Scuole attraverso le segreterie dei propri Istituti Comprensivi o singolarmente: da Giugno ed entro il 10 Settembre
  • consegna alle Segreterie degli IC del materiale necessario allo svolgimento del progetto (pieghevoli con testo narrativo e cartoncino per elaborato): entro metà Ottobre
  • svolgimento del progetto da parte delle Scuole aderenti (lettura in classe del testo narrativo, confronto in aula con gli insegnanti sul tema proposto dall’AVO, realizzazione dell’elaborato grafico): dal metà Ottobre (il 24 Ottobre è la Giornata Nazionale AVO) a metà Novembre
  • ritiro degli elaborati degli alunni presso le Segreterie degli Istituti Comprensivi: periodo: da metà Novembre ed entro la prima settimana di Dicembre
  • distribuzione degli elaborati ai malati: 11 Febbraio dell’anno successivo